L’effetto Greta Thunberg nell’ecostenibilità e nella creatività dei pack.

     

    In questo blog abbiamo già parlato dell’importanza a se stante del packaging, delle funzioni che assolve e della sua capacità di trasmettere graficamente i valori del brand che rappresenta.

    Come nasce la guida dei colori per antonomasia.

     

    In molti probabilmente, anche i non addetti ai lavori, conoscono Pantone e ne riconoscono l’autorità in materia di colori ma pochi sanno cosa ha reso quest’azienda così speciale da riuscire a dettare annualmente i trend cromatici per grafici, stilisti e designer.

    Il giusto mix tra design, praticità e comunicazione.

     

    Nella società odierna siamo quotidianamente immersi in un mondo d’oggetti che ci circondano e spesso il nostro modo di rapportarci a questi determina, mediandolo, il nostro rapporto con la realtà.

    Linee guida per conoscere i significati dei colori e scegliere quello più corretto per il vostro obiettivo.

     

    Il colore è senza dubbio l'elemento visivo più importante di una comunicazione grafica, perché ha una relazione diretta con la psicologia umana e le esperienze visive già vissute. Dati alla mano confermano che il 90% delle decisioni di acquisto sono effettuate sulla base del colore.

    Ma il consiglio più importante è: “semplifica”, per comunicare in modo efficace l'essenza dei concetti.

     

    Alcune aziende scelgono di risparmiare sull'immagine del brand e del prodotto nella speranza di lasciare inalterate o incrementare le vendite in altri modi. Effettivamente i tagli ai costi della comunicazione sono i primi ed i più facili da attuare, ma comportano anche grosse ripercussioni all'immagine del brand, e quindi ai ricavi.

    Pagina 1 di 2